QUANDO

  • 25 MAGGIO
  • ore 21.00
  • INGRESSO
  • EURO 10,00

DOVE

  • TEATRO NERO
  • MODENA
  • VIA BOLZANO 31
  • (ZONA MORANE)

Tutta la capacità visionaria, il senso del fantastico, la pulsione verso la morte, le atmosfere gotiche che caratterizzano la poetica di Edgar Allan Poe si addensano in questa rappresentazione dove il testo è formato dalle più intense poesie del grande autore americano e dove attori, musiche, luci, video, parole immergono lo spettatore nel mondo onirico del maestro dell'orrore. Dalle note vampiriche de La Dormiente ai mondi alternativi de La Città in Mezzo al Mare; dal respiro apocalittico de Il Verme Conquistatore al dolori dell'anima di Un Sogno dentro un Sogno; dall'amore inestinguibile anche nella morte di Annabel Lee al mito de Il Corvo: tutto lo spettro degli oscuri colori di Poe è presente in questo spettacolo vivido come il lampo, cupo come una notte invernale, avvolgente come un sudario.

In scena: Antonella Cilloni, Teresa Cinque, Giulia Cipolli, Donatella Giacobazzi, Salvatore Molinaro, Gioele Rossi, Maurella Testi.